Rotary Club Pomezia Lavinium

Rotary International D2080

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home I Progetti I Progetti del R.C. Pomezia L. Associazione ONLUS "La Tartaruga"

logo la tertarugaL’Associazione ONLUS “LA Tartaruga” e il Rotary Club “Pomezia Lavinium” insieme per sostenere i bambini e ragazzi diversamente abili.

Grazie alla collaborazione con il Rotary Club “Pomezia Lavinium”, anche quest’anno, l’Associazione “La Tartaruga”, associazione di genitori con bambini e ragazzi diversamente abili, ha organizzato un centro di TERAPIA ESTIVA INTENSIVA (sul modello dei Centri Diurni) garantendo loro una continuità’ terapeutica indispensabile.

Per terapia intensiva s’intende lo svolgimento di più attività terapeutiche finalizzate alle crescite cognitive, psicomotorie, prassiche e all’autonomia personale; il tutto inserito in un contesto ambientale piacevole e al tempo stesso ricco di stimoli.

Il progetto è unico nel suo genere sul territorio anche perché mancano Centri Diurni per minori. Si lavora in gruppi tn_tartarugasfruttando in questo modo anche le potenzialità terapeutiche del gruppo stesso e ogni incontro dura tre ore.

L’Associazione “La Tartaruga” opera sul territorio di Ardea e Pomezia già da diversi anni e cerca di promuovere iniziative volte al sostegno e all’integrazione dei minori diversamente abili.

Al centro partecipano circa trenta bambini/ragazzi, tra i diversamente abili e i normodotati in modo da favorire realmente l’integrazione.

Ognuno mette in campo e a disposizione degli altri le proprie capacità e prende dagli altri tutto ciò che essi possono dare.

Il Centro di TERAPIA ESTIVA INTENSIVA si articola su percorsi terapeutici innovativi ed in un contesto, quello di un soggiorno vacanze, capace di potenziare i benefici effetti della terapia, sotto l’attento controllo di personale estremamente qualificato.

L’apporto del Rotary Club “Pomezia Lavinium” ha consentito di superare problemi finanziari e organizzativi che avrebbero impedito, in questo difficile anno di crisi economica, lo svolgimento di questa pregevole iniziativa.